Castello - Castello di Vigoleno

Le antiche origini di Vigoleno affondano nell’epoca romana: la forma latina Victus Lyaeci, letteralmente luogo consacrato a Bacco per la squisitezza dei vini, dimostra il forte legame al territorio circostante fin dalle origini.

In seguito ai primi cenni storici ufficiali risalenti al 1132, le notizie storiche rinvenute dimostrano che Vigoleno rappresenterà una vera rarità nella storia italiana: il Castello infatti apparterà quasi ininterrottamente ad una sola famiglia dalla fine del ‘300 fino agli inizi del ‘900. La Famiglia Scotti. Nel 1622, elevata al gradino più alto dell’Aristocrazia del Ducato, fece del Castello la sede letterale e culturale all’avanguardia di tutto il Ducato.

La Famiglia Scotti venderà la proprietà nei primi del ‘900, e il Castello passando di famiglie in famiglie, nobili e non, arriverà ai giorni nostri in uno stato di perfetta conservazione e fedeli ristrutturazioni storiche e artistiche.

Per info e orari sulle visite al Mastio:
Ingresso Vigoleno 2017